Perchè bere l’acqua del rubinetto

Acqua di rubinetto: la sorgente di casa nostra.

Distribuire acqua potabile (destinata al consumo umano) vuol dire soddisfare tre elementi essenziali: qualità, quantità e continuità.

L’acqua del rubinetto deve essere di buona qualità (batteriologica, chimica e fisica),disponibile a tutti in quantità sufficiente e in modo continuativo: garantire questi tre elementi vuol dire garantire la sicurezza igienico-sanitaria dell’acqua potabile distribuita alla popolazione.

Punto di forza degli acquedotti AM+ sono le fonti di approvvigionamento da pozzi, in particolare quelli con captazione in falda profonda e quindi protetta da tutti gli eventi superficiali.

La maggior parte dell’acqua erogata da AM+ proviene dai campi pozzi di Frassineto e Terranova, captazioni che risultano essere di interesse strategico regionale trattandosi i di una preziosa risorsa (in termini di qualità e quantità) per il territorio gestito.

L’acqua distribuita da AM+ è “microbiologicamente pura”, protetta da eventuali inquinamenti chimici ed arriva in pochissimo tempo direttamente nelle nostre case.

La qualità dell’acqua è garantita al rubinetto di casa nostra attraverso un costante controllo da parte dell’ASL (Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione) che è l’unico soggetto titolato ad esprimere il giudizio di potabilità e dal continuo impegno del Laboratorio interno di AM+ specificatamente dedicato che effettua circa 34.000 analisi (una media di circa 93 controlli al giorno per 365 giorni) lungo tutta la filiera di approvvigionamento, trattamento e distribuzione dell’acqua nei comuni gestiti di un’ampia di gamma di parametri chimici oltre a quelli microbiologici tra cui anche: antiparassitari, metalli pesanti, solventi organoalogenati, sottoprodotti della disinfezione.

La scelta dell’acqua da bere deve essere consapevole e l’acqua del rubinetto di AM+: è buona e sicura, per tutti per tutte le età.

PRONTO INTERVENTO

Per guasti e perdite acqua relative ai Comuni di Valenza,Pecetto e Bassignana

Per guasti e perdite acqua nei restanti comuni

Il servizio di pronto intervento per segnalazione di perdite acqua, irregolarità o interruzioni della fornitura, è gratuito ed attivo 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno.

Il nostro sito fa utilizzo di cookie. Continuando, accettate esplicitamente l’utilizzo degli stessi, come specificato nella nostra privacy policy